Giunti di frazionamento in Metallo e PVC

Giunti di frazionamento

Giunti di frazionamento in metallo e PVC e giunti di dilatazione

I giunti di frazionamento in metallo e PVC sono applicabili nel caso di posa di piastrelle ceramiche di estensione significativa, in relazione al tipo di supporto ed all’ambiente di destinazione. Devono essere posizionati in corrispondenza dei tagli realizzati nel massetto, generalmente mediante taglio per una profondità di almeno 1/3 dello spessore, senza incidere o tagliare la rete elettrosaldata, qualora presente.

I giunti di frazionamento in metallo e PVC presenti nella gamma CPRGIUNTI, sono la soluzione ideale sia per la posa di pavimenti tramite utilizzo di collante che per la posa con sistema tradizionale. Il particolare disegno e gli spessori dei profili permettono un'alta resistenza ai carichi incidenti essendo adatti al traffico di transpallet e/o carrelli elevatori.

I giunti di frazionamento in alluminio, ottone, acciaio inox hanno l’interno in neoprene cellulare e sono ideali per la posa di pavimenti pregiati, sono adatti al traffico pesante. Su richiesta gli stessi giunti di frazionamento possono essere forniti con la guarnizione in neoprene cellulare con una larghezza 10 mm. I giunti di frazionamento realizzati in ottone naturale, alluminio o acciaio inox e con interno in EPDM morbido di colore nero, sono la scelta giusta per realizzare pavimenti in marmo o pietra naturale da levigare in opera.

Se pensate che possa esserVi utile un supporto nella scelta giusta dei giunti di frazionamento in metallo e PVC scriveteci a cpr@cprgiunti.com

Giunto di frazionamento
Giunto di frazionamento
A7
Giunto di frazionamento in allumino posa a collante
A2
Giunto di dilatazione per riprese di getto in ottone o alluminio
A3
Giunto di frazionamento in metallo
Informativa Cookies